Informatico, allenatore…

Una persona, mille passioni…

Dall’informatica, passione nata a metà dei lontani e fantastici anni ’80, quando tutto cominciò con un Commodore 64 e che mi ha portato a laurearmi proprio in informatica e oggi a lavorare presso una delle più grandi multinazionali del settore…

Al calcio, quello in versione “divano” davanti alla TV e quello in versione “panchina”, da dove dirigo una squadra di piccoli grandi campioni.

Senza dimenticare la musica, con una parentesi canora di qualche anno. E molte altre ancora: talmente tante, che non me le ricordo tutte